Alfonso Manzi - Musiche e Canti della Costa d'Amalfi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Alfonso Manzi
Voce, chitarra classica, chitarra battente
Alfonso Manzi dà il via alla sua carriera musicale a soli 11 anni, quando, da giovane autodidatta, inizia a suonare la chitarra classica, la mandola e il mandolino.

Nel 2002 si unisce al progetto dei Discede e il suo innesto nel gruppo sarà l’esordio di interminabili successi. Tra le tappe importanti del suo percorso artistico ricordiamo le partecipazioni all'Ariano Folkfestival, al Solopaca Folkfestival e al Premio Anselmo Mattei.

Contemporaneamente procedono anche i progetti discografici con i Discede: nel primo album "Musica e Canti della Costa d’Amalfi" Alfonso suona i plettri e canta nel brano "Discede", mentre nel secondo lavoro discografico "Tra il Mare e il Sole" è autore di un brano e scrive tutti gli arrangiamenti musicali con Giovanni Vuolo.
Torna ai contenuti | Torna al menu